Sashiko: arte del ricamo giapponese

Sashiko è una forma di ricamo tradizionale giapponese che affascina per la sua bellezza e la sua semplicità. Questa tecnica millenaria, originaria delle zone rurali del Giappone, è diventata sempre più popolare a livello globale grazie alla sua estetica unica e alla sua storia affascinante.

Sashiko biscornu

La parola “sashiko” significa “piccoli punti” ed è proprio questo l’elemento caratteristico di questa forma d’arte. I motivi di sashiko sono creati utilizzando una combinazione di punti diritti e punti lunghi, solitamente in filo bianco su tessuti indaco scuro. Questa semplice combinazione crea disegni geometrici e ripetitivi che catturano l’occhio e la fantasia.

Originariamente, veniva utilizzato per rammendare e rinforzare i vestiti e le coperte, poiché i punti resistenti rendevano i tessuti più durevoli. Questa pratica nacque come una necessità nel mondo agricolo giapponese, ma col tempo si è trasformata in una forma d’arte decorativa. Oggi, il SASHIKO viene utilizzato per creare bellissimi capi di abbigliamento, accessori per la casa e oggetti decorativi.

Ciò che rende il sashiko così affascinante è la sua estetica elegante e minimalista. I motivi geometrici e ripetitivi creano un senso di armonia e equilibrio. Inoltre, il contrasto tra il filo bianco e il tessuto indaco scuro aggiunge profondità e fascino al design. Ogni punto è realizzato con cura e precisione, creando un effetto finale mozzafiato.

sashiko

Oltre alla sua bellezza visiva, il sashiko offre anche un senso di calma e meditazione durante il processo di ricamo. La ripetizione dei punti richiede pazienza e concentrazione, offrendo un’esperienza rilassante e gratificante. È un modo meraviglioso per staccare la mente dalla frenesia quotidiana e immergersi in un’attività creativa e contemplativa.

Sashiko ha conquistato il cuore di molti appassionati di ricamo in tutto il mondo. Le sue radici profonde nella tradizione giapponese e la sua estetica senza tempo hanno reso questa forma d’arte incredibilmente popolare. Oggi è possibile trovare tutorial, libri e kit di sashiko per iniziare a sperimentare con questa tecnica affascinante.

VISITA:

https://sashikostory.com

https://www.domestika.org/en/courses/4952-introduction-to-japanese-sashiko-stitching/sashikostory

https://www.youtube.com/@SashikoStory

Parliamo un’arte millenaria che continua a incantare il mondo con la sua bellezza e la sua semplicità. Attraverso piccoli punti, questa tecnica di ricamo crea disegni geometrici e ripetitivi che catturano l’occhio e la mente. Sashiko offre non solo una forma di espressione creativa, ma anche un’esperienza di calma e meditazione. Se sei interessato al ricamo o alla cultura giapponese, sashiko potrebbe essere l’arte perfetta da esplorare e apprezzare.

Share this content:

Donatella

Ben arrivat* sul mio blog.Mi chiamo Donatella e ho imparato a lavorare maglia e uncinetto da bambina, quando nei pomeriggi d’estate frequentavo i corsi dalle suore. Crescendo ho accantonato per alcuni anni questa passione, per riprenderla con maggiore interesse quando a causa di un problema di salute cronico ho perso il lavoro. Perdere il lavoro per un problema di salute ha la capacità di annientare l’autostima ma la maglia, l’uncinetto, i filati mi hanno e mi aiutano ogni giorno a ritrovare il “bandolo della vita” districando un immaginario bandolo della matassa. Spero che questo blog e i suoi contenuti possano aiutare anche te!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *