twitter
facebook
friend feed
flickr

L’offerta di Schneider Electric per il fotovoltaico

Investire nel fotovoltaico per salvaguardare l’ambiente, risparmiare e vendere l’energia prodotta, ottenendo un rapido ritorno dell’investimento?.

Schneider Electric

Schneider Electric

Nuova offerta SunEzy per i settori residenziale e terziario
Studiata per rendere l’installazione semplice, l’offerta SunEzy comprende:
– inverter fotovoltaici per convertire la corrente da continua ad alternata. La gamma comprende apparecchi di potenza nominale compresa tra 2 kW e
4,6 kW in AC
– basi portafusibili DF10 per la protezione ed il sezionamento delle stringhe fino a 1.000 V in CC
– sezionatore SW60-DC per il sezionamento generale del quadro stringa fino a 1.000 V CC
– limitatori di sovratensione PRD-DC, progettati per proteggere gli impianti fotovoltaici contro le sovratensioni di origine atmosferica; in funzione del livello di rischio e della distanza tra i pannelli solari e l’inverter, può rendersi necessaria l’installazione di uno o più limitatori di sovratensione, per garantire un’efficace protezione di ogni parte di impianto.
Un’offerta rispondente ai principali bisogni, facilmente configurabile attraverso pochi codici: inverter compatti e leggeri, associati a componenti specifici per i quadri di stringa, rendono l’installazione semplice e compatibile con qualsiasi pannello solare.

Le soluzioni in impianti industriali e campi solari

Grazie all’acquisizione della società canadese Xantrex, perfezionata alla fine del 2008, specialista nel settore dell’energia rinnovabile, Schneider Electric offre oggi una gamma di inverter fotovoltaici con potenze comprese tra 250 e 500 kW.
Le soluzioni complete comprendono sistemi e componenti per la parte di distribuzione elettrica dal quadro di MT (SM6) fino ai quadri di stringa con componenti dedicati in CC; sistemi SCADA per la supervisione degli impianti; sistemi di video sorveglianza PELCO e componenti specifici per l’inseguimento solare (TWIDO). Infine Schneider Electric offre contratti di service per assicurare il miglior funzionamento delle apparecchiature durante l’esercizio dell’impianto: manutenzione ordinaria, predittiva mediante l’ausilio di SCADA, programmata con ispezioni e controlli periodici, manutenzione straordinaria e garanzia di intervento on site in caso di guasti o anomalie di funzionamento.
Edifici o campi solari: un principio di funzionamento simile, aspettative diverse
In linea di massima, le soluzioni tecniche da implementare in un edificio o in un campo solare sono simili. Ciò che distingue le due installazioni è la modalità di posa dei pannelli solari: installati a terra nei campi fotovoltaici, in genere installati sul tetto negli edifici con destinazione d’uso residenziale e terziaria.
Scegliere di investire nei diversi ambienti significa avere differenti aspettative: un ritorno dell’investimento il più rapido possibile nel caso di campi solari, migliorare l’efficienza energetica, valorizzare l’immobile e ad avere un ritorno dell’investimento in linea con le attese nel caso di edifici nel residenziale e nel
terziario.
Le soluzioni proposte sono state concepite per ridurre i costi di investimento grazie ad un’offerta industrializzata, per semplificare i progetti attraverso un approccio con partner qualificati e mirano a garantire la sicurezza del sito contro eventuali tentativi di sabotaggio e furto, l’affidabilità degli apparecchi messi in opera, l’ottimizzazione di costi di esercizio, l’innovazione in termini di funzionalità e di servizio, un supporto costante attraverso squadre locali di service.
Per ulteriori informazioni visitate il sito: www.schneider-electric.it

Share

i commenti sono chiusi

Sfoglia Online

Il FILO CONDUTTORE

Direttore responsabile Antonio Soccol
Direttore editoriale Michele Canditone
Coordinamento editoriale Pina Silvestri
Editore Di Pietro Spa
Il Filo Conduttore - Periodico di informazione tecnica ed attualità - Registrazione del Tribunale di Napoli n. 46 del 13/07/2009 - NDB Web Service Srl - Web Agency